fbpx

Alimenti Senza Glutine

Gli alimenti senza glutine

Gli alimenti senza glutine sono una delle mode che hanno spopolato negli ultimi anni ma in realtà questi prodotti esistono da molto tempo. La loro comparsa sul mercato è avvenuta per uno scopo ben preciso: fungere da sostituti dei cibi ricchi di glutine per tutti coloro che soffrono di celiachia o sono intolleranti a questa proteina.
L’Associazione Italiana Celiachia (AIC) afferma che, un alimento, per poter essere definito “gluten free”, ovvero senza glutine, deve contenere al massimo 20 mg di glutine per Kg.

La celiachia è una reazione immunitaria al glutine, proteina contenuta in alcuni cereali quali, ad esempio, frumento, orzo, farro e segale. I sintomi principali che avvertono l’individuo di una possibile intolleranza o vera propria allergia al glutine sono:

  • Gonfiore, dolore addominale, diarrea: questi sono i sintomi intestinali più frequenti che indicano intolleranza a questa particolare proteina;
  • Stanchezza cronica: costante sensazione di debolezza e stanchezza anche dopo un lungo riposo;
  • Iponutrizione e perdita di peso: la celiachia non permette al nostro organismo di assorbire correttamente i nutrienti che questo dovrebbe ottenere dagli alimenti. Questa situazione può comportare uno stato di iponutrizione, ovvero una particolare forma di malnutrizione, che ha come conseguenza la perdita di peso improvvisa;
  • Anemia: la diminuzione di emoglobina nel sangue è causa di anemia; questo spiega anche la sensazione di stanchezza cronica che l’individuo prova;
  • Dermatite erpetiforme: si manifesta in corrispondenza di gomiti, ginocchia e glutei.

Eliminare completamente il glutine dalla propria dieta è fondamentale per tutti coloro che soffrono di celiachia in quanto, ad ora, sembra essere l’unica soluzione utile per non scatenare l’infiammazione intestinale legata all’ingerimento di questa proteina. Eliminare i prodotti ricchi di glutine può apportare numerosi benefici al nostro organismo: l’individuo, per sopperire a questa mancanza, può consumare alimenti più sani privi di glutine come, ad esempio, legumi, farine alternative, frutta, verdura, pesce. Se una dieta priva di questa proteina viene portata avanti con costanza e in modo corretto può portare all’eliminazione completa di cibi non solo ricchi di glutine, ma anche di grassi e carboidrati quali, ad esempio, junk food e pizza.

Se sei alla ricerca di alimenti senza glutine di qualità, sul nostro sito di Qualità a Domicilio potrai scegliere tra una vasta gamma di prodotti realizzati con cura e attenzione per le materie prime. Cosa stai aspettando? Visita il sito e scegli i prodotti più adatti alle tue necessità.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: